giovedì 27 settembre 2012

La Ville Ouverte II





In occasione della nuova sessione del progetto "La Ville Ouverte", Cantieri d'Arte in collaborazione con ARCI Viterbo organizza a Viterbo una serie di conferenze sul rapporto tra arte e territorio all'interno del Cortile di Donna Olimpia. Il 3 ottobre sarà costruito uno spazio temporaneo e collettivo in cui nelle giornate del 4 e 5 si svolgeranno incontri e performances. Si tratta di un tentativo simbolico di costruire spazi di relazione autodeterminati, indipendenti, in cui sia possibile discutere in maniera collettiva del ruolo dell'arte nella città contemporanea.  
Maggiori informazioni sullo spazio su http://www.metalocus.es/content/es/blog/ágora-libertaria



Il programma:

4 ottobre, ore 17.30

Arte vs potere. Pratiche artistiche di confine
Partecipano gli artisti Massimo Mazzone e Nicoletta Braga

5 ottobre, ore 17.30

Luoghi della Cultura e produzione di spazio pubblico
In collaborazione con il Comitato Spazi aperti alla Cultura

ore 18.30
Intervento sonoro di MyLIAC - myliac.bandcamp.com


Nello specifico il dibattito sui luoghi per la cultura intende discutere e approfondire le esperienze che negli ultimi anni sono state in grado di "aprire" la gestione di precisi spazi culturali, rendendoli, attraverso la sperimentazione di percorsi e pratiche di partecipazione e di inclusione,  spazi pubblici apprezzati e vissuti dalla città. Si tratta quindi di un dibattito aperto, una sorta di workshop utile per tutti i partecipanti per ridefinire i termini di produzione culturale e di spazio pubblico.
In questo senso, il 3 ottobre dalle ore 16.00, vista anche l'esperienza del Comitato "Spazi alla Cultura - Cinema Trieste Aperto", ci si incontrerà per la costruzione collettiva dello spazio relazionale temporaneo, alla cui realizzazione tutti quanti sono invitati a partecipare.

Nessun commento:

Posta un commento