venerdì 7 settembre 2012

Francesco Galli con la mostra I Giardini Paralleli inaugura la nuova stagione del Biancovolta

Dal 14 al 16 settembre a Viterbo presso lo Spazio ARCI Biancovolta di Via delle Piagge 23 il Teatro delle Condizioni Avverse in collaborazione con l’Associazione Giovanile Hic&Tunc e il gruppo di studio Oltre il Giardino propone la mostra fotografica  di Francesco Galli “I Giardini Paralleli”.

Oltre il Giardino è un gruppo multidisciplinare che si occupa di paesaggio e arte. Dal gennaio 2011 promuove l’omonimo progetto, tuttora in via di svolgimento nei territori della Provincia di Viterbo. Partecipano al gruppo l’Associazione Culturale Avangarden, la Società Cooperativa STAF, il fotografo e regista Francesco Galli, il Teatro delle Condizioni Avverse e l’Architetto del Paesaggio Sofia Varoli Piazza. Il progetto Oltre il Giardino ha come obiettivo la creazione di un “percorso” visivo, poetico e artistico nei luoghi che oggi, come nel passato, hanno reso tangibile l’antico bisogno dell’uomo di costruirsi un locus amoenus dove arte e natura possano incontrarsi.


 


La mostra "I Giardini Paralleli" si inserisce quindi nel progetto Oltre il Giardino rappresentando la conclusione di un lavoro complessivo di oltre un anno di riprese fotografiche. I giardini documentati coprono una vasta parte del territorio della Tuscia e includono progetti di artisti contemporanei, esperienze di arte-natura, giardini storici: in particolare, all'interno del progetto sono stati documentati La Serpara, l’Hortus Unicorni, il Giardino Portoghesi, Opera Bosco, il Giardino di Pianamola, il Colle del Rivellino di Mario Ciccioli a Tuscania, la Cannara di Marta, il Giardino di Palazzo Ruspoli a Vignanello, il Giardino di Villa Altieri a Oriolo Romano.

La prima fase della mostra fotografica di Francesco Galli è stata ospitata e prodotta grazie al contributo dei Vivai Michelini nel mese di maggio in occasione dell'iniziativa "Week-end tra le rose". Il nuovo appuntamento è reso possibile dal finanziamento dell'Assessorato al Turismo della Provincia di Viterbo ed è ospitato da ARCI Viterbo.


L'inaugurazione, prevista per venerdì 14 settembre alle 18:30, sarà accompagnata dall'azione scenica "Le strade lunghe un giorno" con Alfonso Prota, Elisa Maurizi e Stefano Frateiacci.
La mostra rimarrà aperta fino a domenica 16 dalle ore 18:30 alle ore 20:30.



Per info

Elisa Maurizi
3299317192
www.condizioniavverse.com

Nessun commento:

Posta un commento