lunedì 21 maggio 2012

CANTIERI D’ARTE PRESENTA IL PROGRAMMA DELLA SUA SETTIMA EDIZIONE

Un programma articolato in diversi progetti in modo diffuso sul territorio nazionale ed internazionale.

Il primo evento è un progetto di Thorsten Kirchhoff dal titolo MANTRA realizzato in collaborazione e col supporto del Giardino La Serpara (Civitella d'Agliano) dell'artista svizzero Paul Wiedmer che verrà presentata il 22 Maggio alle ore 11.00 in una conferenza presso l'Università degli Studi della Tuscia in collaborazione con la Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea. Introduce la conversazione la Prof.ssa Elisabetta Cristallini.
Successivamente, l’opera verrà inaugurata il 26 e 27 maggio alle ore 16.00 nell’ambito del tradizionale evento di Pentecoste in cui verrà presentata anche l’opera di Kurt Sommer.

Il lavoro di Thorsten Kirchhoff è un’installazione capace di evocare tematiche legate all’attualità sociale. Idealmente è una sorta di terapia di gruppo tesa a recuperare un rapporto più semplice e diretto con le cose. Un viaggio, sia fisico in un contesto spazio-temporale, ma anche metaforicamente come espressione di abbandono, ricerca interiore, desiderio. Il darsi uno spazio, inoppugnabile, per seguire le proprie istanze. E’ il tempo dell’azzardo: c’è il rischio ma c’è anche la chance! Kirchhoff, che riconosce nel cinema un vocabolario di immagini sufficientemente vasto dal quale attingere, realizza una sorta di stazione ferroviaria con tanto di croce di Sant’Andrea e cartelli di pericolo, che ha nei film di Sean Penn (Into the Wild) e di Lars Von Trier (Europa) la sua fonte d’ispirazione dal punto di vista di un montaggio visivo-formale.

Posizionato sul prato, c’è un binario ferroviario lungo dodici metri; in fondo ad esso un altoparlante emette dieci differenti sentenze in progressione. Le dieci frasi formulano una sorta di ipnoterapia rivolta allo spettatore.

Thorsten Kirchhoff presenterà il suo lavoro durante una conversazione con i due curatori del progetto Cantieri d’Arte Marco Trulli e Claudio Zecchi a cui parteciperanno anche Paul Wiedmer e Samuele Vesuvio per il Giardino La Serpara. Lo stesso giorno verrà presentata l’intera programmazione annuale di Cantieri d’Arte che quest’anno allargherà il suo orizzonte su scala internazionale curando il progetto Disorder della BJCEM (Biennale del Mediterraneo) per il WEYA (World Event Young Artists).

Titolo: MANTRA

Artista: Thorsten Kirchhoff
Data: 26-27 maggio 2012
Ore: 16.00
Luogo: Giardino della Serpara
Città: Civitella d’Agliano (VT)
Organizzazione: Associazione Culturale La Serpara e Cantieri d’Arte
Info:    La Serpara e Cantieri d'Arte

Nessun commento:

Posta un commento