mercoledì 5 ottobre 2011





Festival Storie di Lavoro, IV edizione





8 OTTOBRE
Civita Castellana, Ceramica Kerasan
Zona Industriale Località Prataroni

Compagnia Abbiati Capuano
Pasticceri, io e mio fratello Roberto
di Roberto Abbiati e Leonardo Capuano
Due fratelli pasticceri, se li vedi abbracciati, sembrano un'albicocca.
Profumano di dolci e ascoltano la radio: musica, molta musica
Un esilarante spettacolo per ragazzi e adulti che vede in scena due attori/pasticceri che tra comicità, poesia e un penetrante profumo di creme e di morbidi impasti confezionano bignè e dolci portando in palcoscenico un laboratorio di pasticceria col forno e tutto, poi i dolci si mangiano. Comicità tenera e surreale che unita alla simpatia dei due protagonisti completa la ricetta per uno spettacolo delizioso.
Ingresso gratuito


29 OTTOBRE
Tuscanica, Supercinema
Via Giuseppe Garibaldi 1

Spettacolo Vincitore del Bando Storie di Lavoro
Verrà presentato lo spettacolo vincitore del Bando Storie di Lavoro, un bando rivolto ad artisti e compagnie di arti performative.
Raccontare il lavoro significa raccontare la complessità della contemporaneità. Raccontare il lavoro scegliendo il linguaggio scenico dello spettacolo dal vivo significa utilizzare sguardi trasversali, eretici, in cui la realtà si deforma per cercare la sua forma vera.
Ingresso gratuito


30 OTTOBRE
Caprarola, Scuderie Palazzo Farnese
Via Regina Margherita 2

Autori Anonimi
di Piero Balzoni, Luca De Benedittis, Marco Gianfreda, Valentina Leotta, Guido Lombardi, Emanuela Moroni. Regia di Vito Mancusi.
In collaborazione con Quartieri dell’Arte
Autori Anonimi è un gruppo di autoaiuto di uomini e donne che mettono in comune la loro esperienza, forza e speranza per risolvere il loro problema comune e aiutare altri autori a recuperarsi dalla dipendenza da scrittura.
Negli A.A. l’autore che ha smesso di scrivere mantiene e consolida la propria consapevolezza utilizzando la sua capacità di aiutare un altro autore che ancora scrive a uscire dalla dipendenza dalla scrittura.
Ingresso Euro 5,00

Un progetto realizzato da
Regione Lazio, Assessorato Cultura
Officina Culturale della Tuscia
Comune di Civita Castellana per l'anno della Ceramica
Associazione Venti Chiavi Teatro di Civita Castellana
Associazione Perorsi Circolo ARCI di Viterbo

Direttore Artistico: Feridnanado Vaselli
Responsabile Organizzazione: Elisa Maurizi

Nessun commento:

Posta un commento