lunedì 6 dicembre 2010

Il 9 Dicembre "Fratelli d'Italia" di Claudio Giovannesi

Continua a Viterbo la rassegna L'Italia che non si vede, promossa a livello nazionale dall'UCCA e organizzata a livello provinciale da Arci Viterbo e Aucs.
Giovedì 9 Dicembre alle 21:00 al Cinema Trieste verrà proiettato il docufilm Fratelli d'Italia di Claudio Giovannesi.
Alin Delbaci, 17 anni, rumeno, vive in Italia da quattro anni. Ha un rapporto conflittuale con i compagni di classe e con la professoressa di italiano.
Masha Carbonetti, 18 anni, bielorussa, adottata da una famiglia italiana. Vorrebbe partire per incontrare suo fratello, che è rimasto in Bielorussia.
Nader Sarhan, 16 anni, egiziano nato a Roma. E' fidanzato con una ragazza italiana contro il volere dei suoi genitori.

“Claudio Giovannesi (...) si è messo a pedinare, come insegnava Zavattini, tre allievi dell’Istituto Tecnico Toscanelli di Ostia, proseguendo il lavoro iniziato con “Welcome Bucarest”, altro docu molto amato e premiato (...) Ne è uscito un film vivace e interessantissimo, “Fratelli d’Italia”, che è un po’ la risposta italiana a “La classe” di Cantet (...) L’amore sempre da inventare che lega chi insegna e chi impara (...) Auguriamo al film che lo vedano in molti”.
(Fabio Ferzetti, “Il Messaggero”, 21 ottobre 2009)
Il film ha partecipato al
Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione Concorso Documentari L'Altro Cinema - Extra.
Ingresso 4 euro, ridotto con tessera arci
Per info sul film

http://fratelliditaliailfilm.blogspot.com/
http://www.youtube.com/watch?v=YXtgSSDX4Rw

Nessun commento:

Posta un commento